Andrea

Andrea è l’ideatore e il rope artist de La quarta corda.

Dopo essersi formato con importanti maestri europei e giapponesi, il suo interesse si è orientato verso il bondage giapponese tradizionale. Fondamentale è stato l’incontro con Akira Naka e Haruki Yukimura con cui ha studiato in Giappone.

Il suo stile si fonda sulla comunicazione attraverso le corde, un kinbaku molto coinvolgente basato sul controllo della persona legata.

Un profondo lavoro di elaborazione lo ha inoltre portato alla creazione di legature eleganti e originali, in cui si uniscono tradizione e innovazioni tecniche.

E’ uno degli esperti de La valigia rossa, un progetto sulla sessualità femminile.

coldeyes

Coldeyes scopre il kinbaku nel 2015 grazie all’incontro con Andrea de La quarta corda, con cui da allora realizza vari progetti fotografici e che affianca nei workshop nelle performance.

Il suo modo di vivere le corde è molto intimo, privo di tutto ciò che è superfluo, manierismi e spettacolarità.

E’ atleta, insegnante e preparatrice agonistica di pole dance.

Andrea e coldeyes sono oggi compagni nelle corde e nella vita e costituiscono l’anima de La quarta corda. Insieme hanno performato e insegnato in tutta Europa, ospiti di importanti manifestazioni quali Shibari Showparty, Moscow knot, Shibari dojo Varsaw, London Festival of Rope Art, BoundCon, Rome BDSM Conference, Bound, EURIX, Ecole des cordes, ecc.

Nel 2017 lanciano insieme un nuovo progetto: Nawame, il primo webbook sul bondage giapponese, una risorsa completamente gratuita che raccoglie tutorial, video e articoli sul mondo del kinbaku e sullo stile de La quarta corda.

Disclaimer e Privacy Policy

Questo sito è riservato a un pubblico adulto e contiene immagini che possono urtare la sensibilità di alcune persone.
Il bondage è un’attività pericolosa; i proprietari di questo sito non sono responsabili di eventuali danni da essa derivanti.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se si vuole saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, si prega di consultare la cookie policy.

Accettando questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, si certifica di essere maggiorenni, di avere il diritto di visionare tali contenuti, di essere a conoscenza dei rischi derivanti dal praticare bondage e di acconsentire all’uso dei cookie.