Dicono di noi

Essere allievi de La quarta corda significa imparare rapidamente a maneggiare con sicurezza e passione le corde e scoprire come lo shibari abbia regole precise ed imprescindibili e al tempo stesso sia un’arte dove la fantasia può liberarsi e creare legature che danno sensazioni che coinvolgono tutti i sensi sia nel rigger sia nella modella creando un rapporto di emozioni intense. Grazie Andrea per non trasmettere solo tecnica ma un mondo di emozioni.

Nousdeux

Quando vi ho contattato la prima volta non sapevo che cosa fosse veramente lo shibari. Non solo mi state insegnando uno stile ma mi avete dato delle ottime basi su cui costruire, che per me sono pure più importanti del senso estetico e formale. Cosa posso volere di più? Ogni volta che vi ho scritto, anche per consigli più personali, mi avete sempre risposto. Tecnicamente mi date costantemente ciò di cui ho bisogno e sento di poter crescere ancora con voi.

Neralafenice

Andrea is a beautiful teacher of shibari. His technique is elegant and his respect for the craft runs deeply. I feel inspired, safe and “in good hands” in his class. I am looking forward to more “learning the ropes” with him!

Marisa

Il modo di insegnare le corde di Andrea somiglia – non per caso – ad una lezione di musica.
Una parte è dedicata all’ascolto, o all’osservazione; una parte è dedicata alla tecnica e allo studio, anche guidato; un’ultima parte ma non per importanza è infine dedicata al rapporto che si ha con l’altro, attraverso lo strumento – la corda – per trovare il modo più adatto allo “studente” di progredire.
All’interno della lezione queste tre parti si mischiano e si uniscono in una dimensione di rispetto e di educazione abbastanza raro, dove la fretta è sostituita da un tè coi biscotti (vegani… ma vabbè: nessuno è perfetto!) al pari della lezione altrettanto piacevole e interessante.
Dal punto di vista personale l’apprendimento con Andrea mi è servito, oltre che a imparare qualcosa del suo stile e in generale delle legature, a capirne il perchè, ovvero a saper individuare le ragioni di quegli apparentemente intricati passaggi che mnemonicamente diventano noiosi e ripetitivi.
Serve concentrazione, e disponibilità che Andrea e Federica sono molto attenti a non violare. In cambio si scopre che a volte le cose sono più semplici di quanto non sembri. E spesso più emozionanti.

Amerigo

Estuvimos en el workshop en Fausto y fue una experiencia genial. Nos resultó muy productivo e interesante y los ejercicios y explicaciones muy útiles. La comunicación era muy fluida y se resolvían las dudas sin problemas. El hip harness de La quarta corda es nuestro favorito: es sencillo y funcional, un gran recurso. Fue un workshop muy bueno, divertido y con muy buen ambiente. Repetiremos seguro.

Arya

Ogni lezione, ogni momento passato con voi e le corde è speciale. Prima di incontrarvi ero solo parzialmente cosciente di quello che cercavo; poi, conosciuti voi, parte della mia strada è segnata. Mi avete cambiato la vita dal primo nostro incontro, quasi casuale, e ogni volta che ci vediamo mi date sempre qualcosa in più. Grazie!

Andrea

Da “new entry” nel mondo del bondage, abbiamo trovato illuminante il modo estremamente semplice, accurato, elegante e mai volgare anche se molto sensuale, in cui Andrea ha spiegato le tecniche base. Gli avvertimenti sulla sicurezza e la guida sul sito sono utilissime, scritte bene e assolutamente necessarie per evitare problemi, anche gravi. Abbiamo subito messo in pratica alcune legature e devo dire che il risultato è stato notevole! Speriamo di continuare ad imparare quest’arte, che crea una connessione unica e speciale tra due persone. Grazie!

Princess70

Ho frequentato il corso con molta curiosità. È stata una giornata bellissima soprattutto per il modo in cui Andrea e Federica ci hanno presentato questo mondo affascinate spiegandoci le origini, la sua evoluzione e tutto il mondo che ci sta dietro: un mix di arte, eros, giochi di ruolo, poesia. Non per niente, con la mia compagna, l’abbiamo rifatto una seconda volta e lo rifaremo una terza!

Roberto

Disclaimer e Privacy Policy

Questo sito è riservato a un pubblico adulto e contiene immagini che possono urtare la sensibilità di alcune persone.
Il bondage è un’attività pericolosa; i proprietari di questo sito non sono responsabili di eventuali danni da essa derivanti.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se si vuole saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, si prega di consultare la cookie policy.

Accettando questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, si certifica di essere maggiorenni, di avere il diritto di visionare tali contenuti, di essere a conoscenza dei rischi derivanti dal praticare bondage e di acconsentire all’uso dei cookie.