30 ottobre 2020 TMF 0

TMF 03 – Come può il consenso essere ancor “più che” entusiasta?

Sono contrario al “sì significa sì” o al “no significa no”? Sono forse poco entusiasta riguardo al consenso entusiasta?

No, ma penso che questi paradigmi non possano che essere sostenuti e rinforzati da un approccio più ampio e sfaccettato al consenso che permetta di circostanziare proprio questo “entusiasmo” e di risultare ancora più utili.



Riguardo l'autore

Andrea:

Disclaimer e Privacy Policy

Questo sito è riservato a un pubblico adulto e contiene immagini che possono urtare la sensibilità di alcune persone.
Il bondage è un’attività pericolosa; i proprietari di questo sito non sono responsabili di eventuali danni da essa derivanti.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se si vuole saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, si prega di consultare la cookie policy.

Accettando questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, si certifica di essere maggiorenni, di avere il diritto di visionare tali contenuti, di essere a conoscenza dei rischi derivanti dal praticare bondage e di acconsentire all’uso dei cookie.