12 marzo 2019 Nawame, Tutorial 0

Tutorial futomomo

Momo significa “gamba” e futoi “grassa”: futomomo è un termine vezzoso che potremmo tradurre con “cosciotta” e che indica tutte le legature della gamba piegata su se stessa.



Riguardo l'autore

Andrea:


0 commenti su "Tutorial futomomo"


Ti piacerebbe condividere i tuoi pensieri?

La tua email non sarà pubblicata. I campi richiesti sono contrassegnati dall'asterisco.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Disclaimer e Privacy Policy

Questo sito è riservato a un pubblico adulto e contiene immagini che possono urtare la sensibilità di alcune persone.
Il bondage è un’attività pericolosa; i proprietari di questo sito non sono responsabili di eventuali danni da essa derivanti.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se si vuole saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, si prega di consultare la cookie policy.

Accettando questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, si certifica di essere maggiorenni, di avere il diritto di visionare tali contenuti, di essere a conoscenza dei rischi derivanti dal praticare bondage e di acconsentire all’uso dei cookie.